🎉 Siamo in diretta sull'app store di iOS

Tattiche per aiutare a modellare la vostra giornata

Introduzione

Esistono diverse tattiche per aiutarvi a organizzare la vostra giornata nel modo più efficiente.

Metodo Ivy Lee

Molti manager esperti preferiscono utilizzare un po' di tempo tranquillo la sera per pianificare il giorno successivo.

Questo metodo, noto come Metodo Ivy Lee, ha il vantaggio di eliminare l'ostacolo all'azione al mattino. Infatti, per molte persone, l'atto di decidere su cosa lavorare è già un grande sforzo, noto come "fatica decisionale".

Prendendo le decisioni la sera, si inizia il giorno successivo senza dover decidere nulla. Non resta che lavorare sulle voci a cui si è data priorità.

Molti imprenditori lodano l'efficacia di questa metodologia per quanto riguarda la loro capacità di lavorare ogni giorno.

In evidenza

La maggior parte delle persone, quando decide su cosa lavorare oggi, tende a stilare un elenco di 5-10 elementi.

Anche se la stesura di un elenco ha il vantaggio di dare priorità alle cose da fare, la maggior parte delle persone finisce la giornata con molte cose in sospeso. In altre parole, giorno dopo giorno, si tende a raccogliere molto più di quanto si possa masticare.

Questo comportamento è facilmente spiegabile: ci si proietta in uno stato di successo (tutti i compiti sono stati portati a termine) più che stilare un elenco realistico con le risorse a disposizione (ad esempio, il tempo). L'aspetto interessante è che, anche a livello quotidiano, sovrastimiamo facilmente la nostra capacità di portare a termine le cose.

Gli autori del libro Make Time consigliano un approccio diverso: invece di elencare 5-10 voci, scegliete il singolo compito più importante della vostra lista.

Supponiamo che possiate portare a termine un solo compito durante la giornata. Quale scegliereste, in modo da sentirvi ancora soddisfatti dei progressi compiuti a fine giornata?

Questa tattica è efficace perché, riducendo il numero di elementi a uno solo, diventa più facile agire. Poiché il cervello riesce a inquadrare più facilmente la durata e i requisiti per il suo completamento, si ha la sensazione che la fine non sia così lontana, il che a sua volta aumenta la motivazione e aiuta a raggiungere uno stato di concentrazione.

Mangiare la rana

Eat the Frog è un'altra tattica che si allinea alla metodologia Highlight nel senso che si concentra su un singolo elemento alla volta.

Questo metodo prevede che si prenda il singolo compito più impegnativo dall'elenco giornaliero e che si lavori su di esso come prima cosa al mattino.

L'efficacia di questa tattica deriva dal fatto che il livello di energia è alto al mattino. Di conseguenza, dovreste usarla per i compiti intensivi ad alta cognizione di causa, quelli che richiedono una buona dose di concentrazione.

La prossima volta che iniziate la giornata con un po' di tempo a disposizione, invece di controllare le e-mail o navigare sui social media, scegliete il compito più importante e iniziate!

Mangiare la rana e Highlight funzionano molto bene anche grazie alla dopamina rilasciata nel cervello. Una volta completato il compito, vi sentirete come se aveste già vinto. Il resto della giornata è tutto un bonus e potete godervelo, magari portando a termine qualche compito noioso che altrimenti avreste lasciato in disparte per giorni. Essendo in un rotolo, forse vale la pena di continuare a lavorare e rendere la giornata perfetta completando anche quei compiti fastidiosi...

Questo è anche il motivo per cui alcune persone si allenano al mattino. Si ha la sensazione di aver già fatto qualcosa di straordinario anche se è solo la mattina. Il resto della giornata può solo migliorare.

Blocco del tempo

Il problema delle tecniche sopra descritte è che per concentrarsi su qualcosa è necessario avere qualche ora a disposizione.

Abbiamo già parlato della tecnica del blocco del tempo, che non è facile da implementare con gli strumenti di calendarizzazione più diffusi, ma che la maggior parte dei calendari moderni supporta.

Oltre ai prodotti che possono rendere più gestibile la vostra pazza agenda attraverso il blocco del tempo, tenendo conto delle vostre preferenze orarie, molti ricorrono ad altre tecniche come la tecnica del Pomodoro.

Se durante il giorno è difficile trovare il tempo per concentrarsi, prendete in considerazione l'idea di svegliarvi prima, o addirittura di andare in ufficio prima che arrivino tutti gli altri. Il momento in cui non c'è nessuno sarà particolarmente adatto per concentrarsi, dato che ci saranno meno distrazioni.

Limitatevi a controllare le e-mail o a visitare i siti web dei social media.